IMGP1155

U16 eccellenza: Pall. Varese – BluOrobica

Campionato U16 eccellenza “Girone Unico”

Pall. Varese 92 – 72 BluOrobica
[21-18, 21-21, 24-20, 26-13]

Non riesce ai nostri 2003 l’impresa in casa di Varese nel bellissimo palazzetto che pochi giorni prima aveva ospitato la nostra Nazionale.
Partita fatta di alti e bassi per i nostri ragazzi che non riescono mai a superare i Varesini, nonostante riescano più volte a raggiungerli e a mettere in grande difficoltà la squadra di coach Josic, che trova in Virginio il grande protagonista del match.
Primo quarto per i padroni di casa che sin da subito fanno vedere qualcosina di più, soprattutto nella calma della gestione degli attacchi; subito però c’è la risposta orobica con Nespoli e Chiapparini a creare scompiglio dalla media distanza.
Secondo quarto che parte molto bene grazie ad un ispiratissimo Simic e a un Vitali che si fa trovare pronto nell’area sugli scarichi. È però il solito Virginio a tenere in piedi Varese che fa fatica a trovare vantaggi nonostante il rodato gioco offensivo.
Terzo periodo che continua sulla falsa riga dei precedenti, con la squadra di Josic a condurre nel punteggio ma con i ragazzi BluOrobica sul pezzo e pronti a dare il tutto per tutto negli ultimi minuti.
La tripla di Nespoli vale il 66 pari a 6 minuti dalla fine, si prospetta un gran finale ma purtroppo non è così.
Parziale letale dei padroni di casa (guidati dal talento di Virginio, 38 punti alla fine per lui) che vincono meritatamente il match.
Una buonissima occasione persa, potevamo fare di più, soprattutto dopo il grande sforzo di stare in partita per 35 minuti. Ora testa alla prossima partita. Forza Blu!

Pall.Varese: Virginio 38, Magnani 15, Incremona 2, Tapparo 6, Battistini 2, Carcano, Noble 11, Jokic 11, Bongiovanni, Ranzenigo 7, Calcaterra, Borroni.
Bluorobica: Cagliani 11, Ripamonti 8, Rota 2, Stucchi, Simic 5, Compaore 2, Vitali 8, Nespoli 19, Chiapparini 15, Mora 2.

Condividi la nostra notizia

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Ti potrebbe interessare anche