PFM-3942_r1

L’emozione non ha voce…

Che dire…..l’emozione non ha voce, così vero che anche i ragazzi al termine della gara con Sustinente sono stati “sollecitati” da un mai zitto Nicolò ad unirsi alla festa della prima vittoria. Da li in poi, il Gruppo, non ha smesso di festeggiare, in spogliatoio, a tavola….belle cose. Dopo mesi di lavoro finalmente un premio tangibile e concreto. Due punti in classifica.
Partiamo nel racconto da metà pomeriggio, con l’arrivo di Sustinente che si presenta con solo 8 effettivi a referto, stante la squalifica di Tomic ed evidentemente qualche problemino strutturale.
Non ci facciamo impietosire dalla situazione avversaria, la paura di sottovalutare la gara regna nell’aria dirigenziale ma i ragazzi si vede a vista d’occhio che sono concentrati. Bene. La differenza di stasera, al di la delle assenze, sta proprio li. Ospiti che partono con il miglior quintetto e semmai caleranno nel corso della gara complici le poche rotazioni. Ed invece, la differenza si vede subito nell’approccio alla gara. Pronti via e il divario a nostro favore è palese, la crescita della squadra, riconosciuta dai più, avversari in primis si concretizza dai primi minuti. La gara francamente ha poca storia (come recita l’articolo degli avversari: “sconfitta senza appello per i falchi”) il divario e soprattutto la voglia di vincere palesata dagli avversari, ormai rassegnati ai sei punti della classifica finale, lascia il segno sul campo.
Contropiede e punti con bel gioco porta 32 punti nel quarto e 51 all’intervallo lungo. Poca lucidità nel secondo tempo e Buzzi riporta nel finale i suoi ma salviamo di un punto la differenza canestri. Se arriveremo a pari punti nella classifica finale saremo avanti.
Non è certo uno scritto da petto gonfio, dopo 20 sconfitte ci mancherebbe, il solco è comunque tracciato da tempo e mancava solo la vittoria per aumentare la consapevolezza del percorso iniziato a settembre.
Cinque le gare che mancano alla fine della prima fase, un paio le gare che potrebbero esserci utili per portare punti nella seconda fase. Tuti stanno facendo ormai i conti delle classifiche nei gironi Est ed Ovest, sulle gare che contano o meno per la seconda fase…oggi pensiamo al futuro, lasciamo alle spalle il passato, per il presente come detto nell’incipit, l’emozione non ha voce….

I numeri:

BluorobicaXXL – Sesa BK Sustinente 74 – 65 (32-14, 51-29, 59-41)

BluorobicaXXL : Boccafurni 11, Bonacina 13, Nani 5, Signore 2, Stucchi 6, Agazzi 3, Buttarelli, Corini 5, Moretti 15, Pirovano 6, Seguenti 8. All. Longano
Sesa BK Sustinente : Bordato 6, Albertini 0, Faccioli 12, Cerniz 11, Buzzi 20, Doddi 11, Ghidoli 5, Ferrari 0. All. Boskovic

LB

Condividi la nostra notizia

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Ti potrebbe interessare anche