andrea-bertozzini-633979-unsplash.jpg

C-Gold: Contro Soresina sfioriamo la prima vittoria

BluorobicaXXL Bergamo – Gilbertina Soresina 68 – 71 (8-20, 29-32, 48-48)
Bluorobica Bergamo : Boccafurni 14, Bonacina 21, Nani, Monacelli 8, Signore 5, Agazzi 6, Buttarelli, Corini 3, Pirovano 5, Stucchi 6. All. Longano
Gilbertina Soresina : Del Sorbo 10, Cazzaniga 3, Massari 9, Maghet 2, Rappoccio 4, Pala 3, Roljic 16, Tolasi 6, Chicig 16, Charles Pena 2, Knezevic 0, Martinelli 0. All. Sabbia

Ed eccoci ancora qui a commentare un’altra sconfitta, l’ennesima ma sempre con i 32 bianchi in bocca sempre a splendere. Certo i due punti, meritati per noi quanto per gli avversari, avrebbero reso meno amara una serata in cui anche il calore dei numerosi presenti si è fatto sentire. Tutte le tribune del centro sportivo ad incitare i ragazzi che si arrendono solo nel finale alla quinta forza del campionato che ha messo il peso dell’esperienza sul legno di via statuto.
La cronaca ci vede controbattere agli ospiti solo per i primi minuti poi Del Sorbo allunga per il primo parziale a favore dei gialloverdi ospiti. Aggiustate le marcature arriviamo all’intervallo lungo con lo sprint che mette in difficoltà gli uomini di Sabbia. Un superbo Bonacina, la difesa di tutti e il contropiede ci fanno chiudere il parziale a nostro favore sul 21-12 ed il primo tempo con un piccolo svantaggio (37-42).
Maglie della difesa ancora strette nella seconda parte di gara dove emergono Agazzi ed un ritrovato Boccafurni per un altro parziale a nostro favore: 11 a 6 e gara in parità.
Perdiamo Agazzi (6 punti di sutura) per uno scontro fortuito con il gomito di Chiagic e non riusciamo a scappare per una percentuale da tre poco esaltante. Anche soresina tira malaccio fino a poco dalla sirena. 4 bombe decidono la gara: massari frontale, Roljic dall’angolo ma la tripla di Cazzaniga è quella che piega le gambe. Quella non riusciamo, pur avendone la possibiltà a recuperarla…..peccato, sarebbe stato il giusto premio ai ragazzi. L’esperienza, quella verrà con gli anni, i miglioramenti sono evidenti agli occhi di tutti, ricordo solamente il risultato dell’andata (87-52)……
Ora tre gare importanti….sabato ad Iseo e doppio turno casalingo con Gardone (merc 23/01 h 21) e Sustinente (dom 27/01 h 18)….abbiamo un obiettivo ben in testa…..AVANTI LEONI

 

p.s. Un sentito ringraziamento alla bionda tifosa ospite che ha insultato tutto e tutti per tutta la gara 🙂

LB

Condividi la nostra notizia

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Ti potrebbe interessare anche